Criterion Editrice

Criterion Editrice - Elegie all’offensiva

Ion Pop

Elegie all’offensiva


Erede di una tradizione poetica che ha
il suo fulcro concettuale nel neomodernismo, non alieno da influssi della grande avanguardia storica romena, di cui è tra i più profondi conoscitori e tra i più raffinati esegeti, con questa raccolta Ion Pop si afferma come una delle voci più autentiche e autorevoli del panorama poetico contemporaneo.
In queste Elegie all’offensiva si ravvisa un’azione critica volta all’incessante ricerca di una soluzione alla difficile equazione tra la grammatica e il sangue, tra il reale e lo scritturale.
Intimo, disilluso, impegnato, ironico, Pop mira al recupero delle radici sane della modernità in nome dei valori umanistici della tradizione europea minacciata dal caos. Un grido di verità che fa sanguinare la bocca, in cui a ogni verso tuonano gli usignoli.
...
Leggi di piùChiudi

16.00


13.60


Seleziona quantità
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
Aggiungi al carrello Procedi con l'acquisto
In arrivo
Aggiungi alla wishlist

Traduzione e a cura di Irma Carannante

Erbaluce 1,
2019, pp. 201

Isbn: 978-88-32062-01-4


Criterion arrow Criterion arrow

Select

Select

Recensioni


Giovanni Rotiroti, „Momentul Echinox” in Italia

http://www.revista-apostrof.ro/arhiva/an2019/n7/a12/

Ion Pop - Elegie all’offensiva

1 / 1
Chiudi
«Come un funambolo sospeso sul filo, aiutato dal suo unico ombrello, mi attacco al mio proprio squilibrio» – Gherasim Luca Criterion Editrice