Criterion Editrice

Irma Carannante


Irma Maria Grazia Carannante, dottore di ricerca in “Studi letterari, linguistici e comparati”, è professore a contratto di lingua romena presso l’Università degli Studi di Napoli L’“Orientale”. Oltre ad aver pubblicato diversi contributi su rivista e in volumi collettanei in Italia, Francia e Romania, tra le sue traduzioni si ricordano: Eugen Uricaru, La sottomissione, (Mimesis 2019); Marta Petreu, Dall’Olocausto al Gulag. Studi di cultura romena (Orthotes, 2016); Tristan Tzara, Prime poesie (Joker, 2015); Petre Solomon, Paul Celan. La dimensione romena (2015); Benjamin Fondane, Vedute (Joker, 2014) e Emil Cioran, Al di là della filosofia. Conversazioni su Benjamin Fondane (Mimesis 2014).

...
Leggi di piùChiudi

Criterion Editrice

Via Val di Bondo, 15
20161 - Milan
IT
redazione@criterioneditrice.com
«Come un funambolo sospeso sul filo, aiutato dal suo unico ombrello, mi attacco al mio proprio squilibrio» – Gherasim Luca Criterion Editrice